luce

Brevi Storie

Vorrei raccontarti una storia. Di quelle che non hanno una fine perché non hanno mai avuto un vero inizio. Di quelle che porti sempre nel cuore perché le hai solo immaginate. Di quelle che hai immaginato talmente forte che poi qualcosa è diventato realtà.
Non giocare sporco, riuscirei a capirlo. Gioca e basta. Svelami le tue carte, io ti svelerò le mie come fanno le cartomanti: leggo te per leggere me.
Due le tengo in alto stese verso il cielo. Leggermente in penombra, quasi mai alla luce. Lasciale brillare come i cristalli alla luce tiepida dell’alba.